Visualizza solo i documenti pubblicati dopo il:      
DATA TITOLO ALLEGATO
06/06/2014
STUDI DI SETTORE 2012, FARMACIE ANCORA TRA I CONTRIBUENTI PIU' LIGI AL FISCO
 STUDI DI SETTORE 2012, FARMACIE ANCORA TRA I CONTRIBUENTI PIU' LIGI AL FISCO Le farmacie rimangono una delle categorie di contribuenti tra le più ligie verso il Fisco. E’ quanto suggeriscono i dati del ministero dell’Economia sugli Studi di settore per il periodo d’imposta 2012: con un ricavo medio dichiarato di 1,1 milioni di euro e un reddito medio d’impresa di 90.200 euro, le farmacie si collocano senza tema di smentite tra i contribuenti più solerti e “generose” nei confronti della fiscalità pubblica.
(continua...)
 
06/06/2014
BASTA SPOT, AVVERTENZE SHOCK: COSI' LA CAMERA PREPARA LA STANGATA AL GIOCO D'AZZARDO
 BASTA SPOT, AVVERTENZE SHOCK: COSI' LA CAMERA PREPARA LA STANGATA AL GIOCO D'AZZARDO L'azzardo come le bionde. I videopoker e i gratta e vinci come le sigarette. Si scrive con l'acronimo GAP, si legge Gioco d'Azzardo Patologico. Una malattia in piena regola, che peraltro assicura entrate miliardarie alle casse di uno Stato benevolo che troppo a lungo è stato lì solo a guardare. E a incassare, naturalmente. Ma adesso la Camera si prepara a colpire duramente, dopo la prima stangatina del "decreto Balduzzi" del 2012 poi asciugato nell'iter parlamentare. E così sui tagliandi delle lotterie istantanee troveremo scritto che "questo gioco può ridurti in povertà", che è "vietato ai minori" e che "nuoce gravemente alla salute", proprio come sui pacchetti di sigarette.
(continua...)
 
04/06/2014
FOGLIETTI ILLUSTRATIVI: DALL'IMPEGNO DI FARMACIE E FILIERA DEL FARMACO SCATURISCE DETERMINA AIFA
 FOGLIETTI ILLUSTRATIVI: DALL'IMPEGNO DI FARMACIE E FILIERA DEL FARMACO SCATURISCE DETERMINA AIFA La determina dell’Aifa sui foglietti illustrativi, in vigore dallo scorso 2 giugno, «rinsalda il rapporto tra farmacista e paziente per un uso più appropriato del farmaco». Lo ha detto Luca Pani, direttore generale dell’Agenzia del farmaco, nella conferenza stampa organizzata ieri a Roma per divulgare le novità del provvedimento pubblicato il 24 aprile in Gazzetta ufficiale.
(continua...)
 
04/06/2014
ECCELLENZE E INEFFICIENZE DEL SITEMA SANITARIO NAZIONALE (SSN): CITTADINANZATTIVA LANCIA INDAGINE
 ECCELLENZE E INEFFICIENZE DEL SITEMA SANITARIO NAZIONALE (SSN): CITTADINANZATTIVA LANCIA INDAGINE Mira a individuare sacche di inefficienza e spreco per favorire un’allocazione più efficiente delle risorse la campagna lanciata da Cittadinanzattiva-Tribunale per i diritti del malato in collaborazione con Farmindustria. L’iniziativa, intitolata “I due volti della Sanità - Tra sprechi e buone pratiche, la road map per la sostenibilità del Ssn vista dai cittadini”, si propone di raccogliere una casistica di eccellenze e inadeguatezze della Sanità pubblica attraverso le segnalazioni provenienti da cittadini e addetti ai lavori.
(continua...)
 
14/05/2014
FARMACIE: IL MODELLO ITALIANO E' PROMOSSO ANCHE DALL'EUROPA
 FARMACIE: IL MODELLO ITALIANO E' PROMOSSO ANCHE DALL'EUROPA Negli ultimi anni la Corte Costituzionale e la Corte di Giustizia Europea si sono più volte pronunciate sulla normativa italiana che regola l’attività delle farmacie, ribadendone non solo la piena legittimità, ma anche la validità e l’efficacia ai fini della tutela della salute dei cittadini.
(continua...)