Visualizza solo i documenti pubblicati dopo il:      
DATA TITOLO ALLEGATO
30/01/2014
ACCORDO TRA MINISTERO DELLA SALUTE E REGIONI SU FONDO SANITARIO E LEA
 ACCORDO TRA MINISTERO DELLA SALUTE E REGIONI SU FONDO SANITARIO E LEA «Arrivare, entro giugno, alla revisione dei Lea», quei livelli essenziali di assistenza ormai obsoleti, che da anni attendono di essere aggiornati in base ai nuovi bisogni di salute dei cittadini.
(continua...)
 
30/01/2014
DALL'AIFA VADEMECUM CONTRO LE ILLUSIONI DELLA FALSA MEDICINA
 DALL'AIFA VADEMECUM CONTRO LE ILLUSIONI DELLA FALSA MEDICINA Mira a mettere in guardia gli italiani da guaritori e cure “miracolose” il vademecum che l’Aifa ha reso disponibile da oggi sul suo sito. La guida, in particolare, fornisce indicazioni concrete su come accostarsi alla enorme mole di notizie di medicina che circolano quotidianamente sui media, per permettere ai lettori di dare il giusto peso alle affermazioni riportate dagli organi di informazione in merito a terapie e nuove scoperte.
(continua...)
 
28/01/2014
RICETTA DIGITALE, COLLABORAZIONE TRA MINISTERI DI SALUTE E FINANZE E FEDERFARMA
 RICETTA DIGITALE, COLLABORAZIONE TRA MINISTERI DI SALUTE E FINANZE E FEDERFARMA Federfarma collaborerà all’ultimazione del decreto cui stanno lavorando i ministeri di Salute e Finanze per estendere a tutto il territorio nazionale la validità della ricetta digitale. E’ l’esito dell’incontro che nei giorni scorsi ha messo attorno a un tavolo il sindacato dei titolari (rappresentato da una delegazione guidata dalla presidente Annarosa Racca) e alcuni funzionari del dicastero Salute.
(continua...)
 
28/01/2014
TROPPI CASI DI MALATTIE PREVEDIBILI NEL MONDO, UNA MAPPA LI MOSTRA TUTTI
 TROPPI CASI DI MALATTIE PREVEDIBILI NEL MONDO, UNA MAPPA LI MOSTRA TUTTI Il problema di casi di malattie prevenibili con i vaccini non riguarda solo i paesi in via di sviluppo, dove le immunizzazioni non sono disponibili, ma anche quelli occidentali.
(continua...)
 
20/01/2014
CARENZE NELLA FILIERA FARMACEUTICA, INTERVENTI DI CONTRASTO GIA' NEL D.lgs ANTICONTRAFFAZIONE
 CARENZE NELLA FILIERA FARMACEUTICA, INTERVENTI DI CONTRASTO GIA' NEL D.lgs ANTICONTRAFFAZIONE Sulle carenze nella filiera farmaceutica il governo ha già definito da diverse settimane un pacchetto di misure di contrasto. Che comprendono un giro di vite sugli obblighi a carico dei distributori nelle forniture alle farmacie ed elenchi Aifa dei medicinali interessati da irreperibilità, per i quali scatteranno limiti all’esportazione. Lo ha ricordato il ministero della Salute in una nota diffusa venerdì: nel decreto legislativo che recepisce la direttiva 2011/62/UE sulla contraffazione dei medicinali, recita il comunicato, sono state approvate «dal Consiglio dei ministri specifiche disposizioni dirette a garantire» la reperibilità dei farmaci «ritenuti essenziali e non sostituibili». ha già definito da diverse settimane un pacchetto di misure di contrasto. Che comprendono un giro di vite sugli obblighi a carico dei distributori nelle forniture alle farmacie ed elenchi Aifa dei medicinali interessati da irreperibilità, per i quali scatteranno limiti all’esportazione. Lo ha ricordato il ministero della Salute in una nota diffusa venerdì: nel decreto legislativo che recepisce la direttiva 2011/62/UE sulla contraffazione dei medicinali, recita il comunicato, sono state approvate «dal Consiglio dei ministri specifiche disposizioni dirette a garantire» la reperibilità dei farmaci «ritenuti essenziali e non sostituibili».
(continua...)