Visualizza solo i documenti pubblicati dopo il:      
DATA TITOLO ALLEGATO
31/07/2013
SANITÀ DIGITALE: UN UNICO DOCUMENTO ELETTRONICO PER TESSERA SANITARIA E CARTA D'IDENTITÀ
 SANITÀ DIGITALE: UN UNICO DOCUMENTO ELETTRONICO PER TESSERA SANITARIA E CARTA D'IDENTITÀ La carta d’identità diventa elettronica e si fonde con la tessera sanitaria. Un’evoluzione che le farmacie del territorio dovranno seguire dappresso per cogliere le eventuali opportunità che si dovessero presentare.
(continua...)
 
29/07/2013
SERVIZI, DA LODI LA MISURA DEL RUOLO SOCIALE DELLA FARMACIA
 SERVIZI, DA LODI LA MISURA DEL RUOLO SOCIALE DELLA FARMACIA Tra sociologi ed esperti è più che noto il ruolo sussidiario che, in Italia, la famiglia esercita rispetto allo stato sociale: è una forma aggiuntiva di protezione verso l’individuo che riesce a ovviare con la solidarietà del legame parentale le inadeguatezze del nostro welfare pubblico.
(continua...)
 
29/07/2013
DDL LORENZIN: UN PASSO AVANTI VERSO LA FARMACIA DEI SERVIZI. FEDERFARMA RINGRAZIA IL MINISTRO DELLA SALUTE
 DDL LORENZIN: UN PASSO AVANTI VERSO LA FARMACIA DEI SERVIZI. FEDERFARMA RINGRAZIA IL MINISTRO DELLA SALUTE «Un grazie sincero al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, perché ora la farmacia dei servizi potrà procedere piu’ speditamente». E’ il commento con cui la presidente di Federfarma, Annarosa Racca, accoglie la notizia dell’approvazione in Consiglio dei ministri del ddl Omnibus. All’articolo 8, il disegno di legge firmato dalla Lorenzin rimuove infatti vecchie barriere risalenti al Testo unico delle leggi sanitarie, datato 1934.
(continua...)
 
24/07/2013
CONVENZIONE, MONTALDO: A SETTEMBRE CONFRONTO PRELIMINARE
 CONVENZIONE, MONTALDO: A SETTEMBRE CONFRONTO PRELIMINARE Da settembre farmacie e Regioni avvieranno i preparativi per l’apertura ufficiale della trattativa sulla nuova Convenzione. Lo ha assicurato Claudio Montaldo, assessore alla Salute della Liguria e presidente del Comitato di settore Regioni-Sanità che si occupa di rinnovi contrattuali, nel corso dell’incontro di oggi pomeriggio con i vertici di Federfarma.
(continua...)
 
24/07/2013
DISPENSAZIONE OSSIGENO, IL MINISTERO: SERVE "COINVOLGIMENTO DEL FARMACISTA"
 DISPENSAZIONE OSSIGENO, IL MINISTERO: SERVE "COINVOLGIMENTO DEL FARMACISTA" L’ossigeno è un farmaco e la sua dispensazione deve avvenire «con il coinvolgimento del farmacista, ospedaliero o territoriale». La puntualizzazione arriva direttamente dal ministero della Salute, direzione generale della programmazione sanitaria, e per le farmacie è un gol “pesante” nella partita che in diverse regioni le vede contrapposte ad Assessorati e Asl sulla distribuzione delle bombole.
(continua...)